Mara Ruzza - Ceramica

GERMINAZIONE, 2015
Galestro nera e porcellana

PREMIO INTERNAZIONALE DI ARTE CERAMICA BACCIO DA MONTELUPO
Museo della Ceramica, Montelupo Fiorentino FI
20. 6. - 25. 9. 2015

L'opera si presenta come una scatola, una porzione di terra dove è riposto il seme dell'idea creativa. Il nome sottolinea il processo di sviluppo embrionale del “seme” della creatività rappresentato dal vuoto interno, che dalla fisica contemporanea coglie la nozione di campo aperto di possibilità, fino alla fase di sviluppo rappresentato dalla spinta ad emergere delle forme in porcellana dal magma ricco di sali della terra galestro nera, magico istante di metamorfosi della materia e del pensiero.