Mara Ruzza - Cura eventi

Conversazione sulla ceramica nell'antichità
Francesca Veronese, Museo Archeologico (Musei Civici di Padova)
FUTURO ANTERIORE - LE ARTI DELLA CERAMICA 2013
17 ottobre ore 17.30
Ex-Macello, Padova

francesca veronese futuro anteriore le arti della ceramica padova
francesca veronese futuro anteriore le arti della ceramica padova
 

Fragile e nel contempo indeperibile, la ceramica è per gli archeologi una sorta di “fossile guida” che aiuta a comprendere dinamiche di vita e abbandono dei siti indagati. Racchiusa sotto forma di “cocci” negli strati della terra, la ceramica rimane inalterata attraverso i secoli e per questo è una ricchissima fonte di informazioni sulla vita del passato. Un semplice frammento può essere un prezioso indicatore cronologico e può rivelarsi fondamentale per determinare la datazione di strutture o contesti; inoltre, se guardato con occhi attenti, un “coccio” molto spesso può rivelarsi più importante dei manufatti integri, perché attraverso le sue fratture e le sue superfici può fornire indicazioni sui materiali utilizzati, sulle tecniche di lavorazione, sulle caratteristiche decorative e, in qualche caso fortunato, perfino sui processi di produzione. Attraverso la lettura dei frammenti ceramici è poi possibile comprendere come nel tempo si siano evolute le forme degli oggetti, come siano cambiate le mode, come si siano affermate nuove pratiche alimentari, come si siano dipanati – nei diversi momenti della storia – i traffici commerciali. Ecco quindi che i semplici “cocci” diventano i tasselli che permettono agli studiosi di ricostruire quegli aspetti del passato a cui l’uomo non ha inteso conferire alcun grado di intenzionalità. La ceramica si configura dunque come una “testimonianza involontaria della storia”, dall’altissimo potenziale informativo.
Francesca Veronese, testo dal catalogo della mostra Futuro Anteriore, le arti della ceramica - Edizioni Cleup, Padova 2013

francesca veronese futuro anteriore le arti della ceramica padova
francesca veronese futuro anteriore le arti della ceramica padova
COMUNICATO STAMPA